Archivi del mese: ottobre 2018

Flatlandia, il mio mondo piatto. Il buio oltre la siepe, di Harper Lee

La mia seconda copertina, o come si dice giorno 2 di 10, è quella di un libro fondamentale per me. Uno dei rari casi, come Ombre Rosse, in cui la versione italiana del titolo non è demoralizzante, ma ha un’intuizione … Continua a leggere

Pubblicato in Flatlandia il mio mondo piatto, libri, Liste, vertigine delle | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Flatlandia, il mio mondo piatto. Piccole donne, di Louisa May Alcott

E cominciato tutto con un gioco su FB, in cui si veniva invitati a postare 10 copertine di libri senza spiegazioni sulla scelta. Ma perchè? Cosa me ne frega se non mi dici qualcosa di quel che hai provato leggendolo? Se … Continua a leggere

Pubblicato in Flatlandia il mio mondo piatto, libri, Liste, vertigine delle | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Aspetta è una parola bianca (23/03/2018)

L’angoscia arriva in un giorno qualsiasi, a volte con la pioggia, a volte con il sole. Ho smesso di sperare che se ne vada. E’ l’unica cosa che non mi abbandonerà mai. Tutto il resto sì, l’intelligenza, la forza, le … Continua a leggere

Pubblicato in crisi, entiverso, esercizi per la RRRRRRrrabbia, Il Narratore | Lascia un commento