Archivi del mese: aprile 2021

Il gatto dentro (Rorschach del 29/01/2021 au Quasi, la rivista che non legge nessuno)

Ecco Arabella Urania Strange su #Quasi la rivista che non legge nessuno. La rubrica è sempre il mio quindicinale Rorschach.Il Tema di Quasi #28 (sett. 13-19/12/2020) era: “Diventare Disumani”. Abbastanza semplice. Meglio leggerlo qui che ci sono le figure belle!): 29/01/2021 RORSCHACH Il Gatto Dentro 29 Gennaio 2021Arabella … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Vorrei essere un divano (Rorschach del 12/02/2021 su Quasi, la rivista che non legge nessuno)

Qui per intero: RORSCHACH Vorrei Essere Un Divano In quante tavole di Claire Bretécher compaiono sofà, canapè, insomma divani, e letti, e poi poltrone, sempre enormi, accoglienti. A volte questi morbidi arredi nascondono persino il volto di chi parla. Agrippine è spesso … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Sentieri selvaggi (Rorschach del 25/02/2021 su Quasi, la rivista che non legge nessuno)

Qui per esteso: RORSCHACH Sentieri Selvaggi Robert Frost, in The Road Not Taken, scrive: «Two roads diverged in a yellow wood,And sorry I could not travel both[…]And both that morning equally layIn leaves no step had trodden black.» Due sentieri si … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Rosaporno (Rorschach del 04/03/2021 su Quasi, la rivista che non legge nessuno)

Per esteso, qui: Rosaporno Il vero porno delle donne è il romanzo rosa. L’equivalente di quello che la pornografia significa per i maschi, e in modo sotterraneo ne plasma psiche e fantasie. Scrivo Rosa perché è quello che troverete sulla fascetta incollata … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Il tempo considerato come un vortice di cicale (Rorschach 12/03/2021 su Quasi, la rivista che non legge nessuno)

Qui per esteso ççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççç Parlare di Shaun Tan è complicato. È un artista mostruoso, i disegni, i colori, le storie, non sai in cosa sia più bravo. Forse non ha senso considerare questi aspetti separatamente: Shaun Tan fa dei libri e, ogni … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

L’usignolo della fine del mondo (Rorschach 25/03/2021 su Quasi, la rivista che non legge nessuno)

Qui, per esteso °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° RORSCHACH L’usignolo Della Fine Del Mondo Stamattina mi ha svegliato il temporale. Prima tuoni, profondi, di quelli che rotolano. Poi è arrivata la pioggia, e il rimbombo che seguiva il lampo di luce era musica per … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Stupefatta (su Quasi, la rivista che non legge nessuno, 22/04/2021, per Sottoterra – e Bestemmie)

Qui per esteso **************************************************** Porco, porco, maiale, cane…. e non riesco a incollarci la parola dio, perché non ci credo. E tutta questa furia, contro cosa la scaglio? Contro la pastiglia che non ha funzionato? Contro i quindici giorni di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

And life steps almost straight (su Quasi, la rivista che non legge nessuno 28/04/2021) – Rorschach, Settimana 25 Aprile: This Magazine Kills Fascists)

Ecco qua tutto il pezzo. Certi giorni mi sembra di essere tristissima, poi capisco che sono arrabbiata, inferocita, traboccante di un’ira furibonda: Ma mi viene più facile sprofondare nella tristezza, e confondermi. Poi seleziono nella mia playlist Adam and the Ants, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , | Lascia un commento

Preghiera di memoria e desiderio (07/04/2021)

La mattina è fredda, ma luminosa. E’ il 7 aprile, mio padre compie 91 anni, e immagino che anche stamattina si sveglierà pensando, in qualche angolo del cervello: ce l’ho fatta, ecco un altro giorno. Immagino solo, perché non so … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento